Nonostante la donna fosse una pagana e i suoi discepoli abbiano chiesto di mandarla via, Gesù guarisce la figlia di questa donna, liberandola da uno spirito maligno.

Leggi la storia – Matteo 15:21-28

Poi Gesù andò via di là e si ritirò dalle parti di Tiro e di Sidone. Una donna pagana che veniva da quella regione si presentò a Gesù gridando:

— Signore, Figlio di Davide, abbi pietà di me! Mia figlia sta molto male, uno *spirito maligno la tormenta.

Ma Gesù non rispondeva nulla. Si avvicinarono allora i suoi discepoli e gli dissero:

— Mandala a casa, perché continua a venirci dietro e a gridare.

Gesù disse:

— Io sono stato mandato soltanto per le pecore sperdute del popolo d’Israele.

Ma quella donna si metteva in ginocchio davanti a lui e diceva:

— Signore, aiutami!

Allora Gesù rispose:

— Non è giusto prendere il pane dei figli e buttarlo ai cagnolini.

E la donna disse:

— È vero, Signore. Però, sotto la tavola, i cagnolini possono mangiare le briciole che cadono ai loro padroni.

Allora Gesù le disse:

— O donna, davvero la tua fede è grande! Accada come tu vuoi.

E in quel momento sua figlia guarì.

Contattaci su Facebook

Vieni a imparare con noi a vivere come Gesù