“Io sono con voi tutti i giorni, fino alla fine del mondo” (Mt 28, 20)

Ultime attività

    • Aldejes
      Aldejes ha condiviso un link
      • VienieSeguimi
        VienieSeguimi ha pubblicato un articolo Vangelo 20 Luglio + commento

        Il Vangelo di oggi: Mt 12,1-8

        In quel tempo, Gesù passò, in giorno di sabato, fra campi di grano e i suoi discepoli ebbero fame e cominciarono a cogliere delle spighe e a mangiarle. Vedendo ciò, i farisei gli dissero: «Ecco, i tuoi discepoli stanno facendo quello che non è lecito fare di sabato». Ma egli rispose loro: «Non avete letto quello che fece Davide, quando lui e i suoi compagni ebbero fame? Egli entrò nella casa di Dio e mangiarono i pani dell’offerta, che né a lui né ai suoi compagni era lecito mangiare, ma ai soli sacerdoti. O non avete letto nella Legge che nei giorni di sabato i sacerdoti nel tempio vìolano il sabato e tuttavia sono senza colpa? Ora io vi dico che qui vi è uno più grande del tempio. Se aveste compreso che cosa significhi: “Misericordia io voglio e non sacrifici”, non avreste condannato persone senza colpa. Perché il Figlio dell’uomo è signore del sabato».

        Contemplo:

        Chi sei tu?
        In genere, quando ci troviamo nelle difficoltà, ci lamentiamo, gridiamo, protestiamo. Se invece riuscissimo a raccoglierci e a dire: ”Signore, perché permetti questo? Che vuoi fare di me? Che cosa intendi fare della mia vita? Qual è la tua Parola su di me? “, il nostro orizzonte si rischiarerebbe e sentiremmo che Dio è con noi anche nella prova . “Chi sei tu Signore? “. “Io sono colui che non ti abbandonerà. Io ti proteggerò dovunque tu andrai”. E’ la risonanza di questa Parola detta a noi, detta a me, che ci fa superare ogni paura. Allora non c’è più nessuna strada difficile, non c’è più solitudine, né sofferenza fisica o morale, che non si possono superare: e impariamo a pregare, troviamo il Signore, comprendiamo il nostro cammino

        Commento al Vangelo del giorno:

        E’ sabato nel Vangelo di oggi, e i discepoli insieme a Gesù prendono qualche scorciatoia attraverso i campi. Attraversano un campo di grano e la tentazione di prenderne qualche spiga è grande. Qualcuno di loro lo fa, certamente non per provocare; eppure i farisei colgono immediatamente una grande provocazione in quel gesto, perché in giorno di sabato non bisogna fare attività alcuna, fosse anche cogliere qualche spiga di grano e mangiarla. Gesù perde tempo a spiegare ai farisei questo:” Se aveste compreso che cosa significhi: Misericordia io voglio e non sacrifici non avreste condannato persone senza colpa”. Perché chi diventa esperto solo di sacrifici, a un certo punto perde di vista anche il motivo per cui un sacrificio ha valore. Chi è esperto di misericordia invece capisce il valore del sacrificio, ma comprende anche quando è il momento di farlo o quando è un delitto invece sceglierlo per barattarlo con la vita.

      • Elisa Corbella racconta la storia di sua sorella Chiara e della sua famiglia, insieme al papà Roberto.
        La storia di Chiara Corbella Petrillo
      • Che magnifico nome è  il nome di Gesù mio Re!
        What A Beautiful Name / Agnus Dei (Live) Travis Cottrell feat. Lily Cottrell
        • Aldejes
          "Contigo, María" - Segunda canción del nuevo álbum "Todo Es Tuyo" (abajo están los acordes!) Suscribite a nuestro canal: https://goo.gl/2S2LQW Escucha el álbum completo en: iTunes/Apple Music: https://goo.gl/VFZ2tR Spotify:...
          Contigo, María - Athenas
          • Aldejes
            Aldejes ha condiviso un link
            • Aldejes
              Aldejes ha aggiunto un nuovo argomento: Come sta la nostra Chiesa Cattolica ?

              E' da molto tempo che mi chiedo come sta la nostra cara madre Chiesa Cattolica, posso immaginare che nel corso dei secoli abbia dovuto passare tanti momenti difficili, ma a me pare che oggi più che mai stia attraversando un tunnel di confusione e smarrimento, specialmente in alcuni suoi pastori. Ho avuto la grazia di conoscere tanti preti santi, tuttavia molto spesso mi capita di vedere o leggere notizie di pastori che fanno o dicono cose assurde, con atteggiamenti fuori dalla dottrina e dal magistero, talvolta fuori dal Vangelo stesso.

              Mi addolora molto vedere questo smarrimento, oltre a pregare per tutti i pastori della nostra Chiesa vorrei capire come mai questa crisi e quali possibili soluzioni si potrebbero attuare per uscirne.

              • Aldejes
                Aldejes ha condiviso un link

                Un elemento su cui riflettere è la forma con cui realizziamo il nostro modo di essere cristiani, rapportandoci con lo stile di Cristo così come traspare dai Vangeli.
                Cristo è psicologicamente e negli atteggiamenti fermo e calmo: ha sempre il pieno controllo di sé e della situazione che ha davanti. Non è un emotivo, non urla, non si lamenta, non spreca una parola. Prova sentimenti autentici (fino alle lacrime, ma sempre composte) e sentimenti di affetto per coloro che gli stanno intorno e anche per le folle di cui conosce lo smarrimento e che sa che si affidano a Lui ma non è un sentimentale; non si scompone né perde dignità neppure davanti alle prove più terribili: il tradimento e l'abbandono dei suoi, la sofferenza fisica e la morte; Gesù non sbraita mai, non polemizza vanamente, ma quando comprende che l'interlocutore ha un cuore malvagio e intenzioni perfide taglia corto, lo trafigge con parole appropriate, sferzanti e lo liquida seccamente; è mite ma davanti alla bestemmia e all'uso deviato del sacro non esita a usare la forza.
                Figlio di Dio può a giusta ragione profetare: a noi però non è concesso nel senso e nel modo con cui ha potuto farlo Lui.
                Anche nel Cristianesimo lo stile non è tutto ma dice molto: il cristianesimo non è religione per invasati, spostati, isterici, urloni, creduloni e sentimentaloni, non è né per sciocchi né saccenti, non è per violenti o vili, ma per persone forti moralmente, equilibrate psicologicamente e pure di cuore perché così era ed è il fondatore. Gesù è il sommo bene incarnato ma anche l'incarnazione della perfetta dignità umana. (Piero Mainardi)

                Piero Mainardi

                www.facebook.com

                Un elemento su cui riflettere è la forma con cui realizziamo il nostro modo di essere cristiani, rapportandoci con lo stile di Cristo così come traspare...

                • Aldejes
                  Aldejes ha condiviso un link
                  • Aldejes
                    Aldejes ha condiviso un link

                    Anagrafe - Rimosso il funzionario che registrò la figlia di due padri

                    www.interris.it

                    L'uomo dovrà lasciare l'incarico di capo dell'ufficio Atti esteri. Sen. Pillon: 'L'aria sta cambiando'

                    • Cristina
                        Angelo Cicirelli
                        Argomento di discussione di Angelo Cicirelli

                        CHI NON NON HA PACE CON DIO, NON E' IN PACE CON SE' STESSO, NON E' IN PACE CON GLI ALTRI.

                        • Angelo Cicirelli
                          Argomento di discussione di Angelo Cicirelli

                          CHI NON NON HA PACE CON DIO, NON E' IN PACE CON SE' STESSO, NON E' IN PACE CON GLI ALTRI.

                          • Cristina
                              Angelo Cicirelli
                              Argomento di discussione di Angelo Cicirelli

                              CHI NON NON HA PACE CON DIO, NON E' IN PACE CON SE' STESSO, NON E' IN PACE CON GLI ALTRI.

                              • Cristina
                                Cristina ha commentato la Richiesta PREGHIERA
                                  Angelo Cicirelli
                                  Richiesta di Angelo Cicirelli

                                  ✝️

                                  • Cristina
                                      Angelo Cicirelli
                                      Richiesta di Angelo Cicirelli

                                      ✝️

                                      • Cristina
                                        Cristina è ora amico di Giuseppe
                                          Cristina
                                            Giuseppe
                                            • Giuseppe
                                              Giuseppe è ora amico di Cristina
                                                Giuseppe
                                                  Cristina
                                                  • Aldejes
                                                      Angelo Cicirelli
                                                      Richiesta di Angelo Cicirelli

                                                      ✝️

                                                      • VienieSeguimi
                                                          Angelo Cicirelli
                                                          Argomento di discussione di Angelo Cicirelli

                                                          CHI NON NON HA PACE CON DIO, NON E' IN PACE CON SE' STESSO, NON E' IN PACE CON GLI ALTRI.

                                                          • Angelo Cicirelli
                                                            Argomento di discussione di Angelo Cicirelli

                                                            CHI NON NON HA PACE CON DIO, NON E' IN PACE CON SE' STESSO, NON E' IN PACE CON GLI ALTRI.

                                                          Accedi