Più di 4000 persone sono rimaste con Gesù parecchi giorni. Gesù voleva dargli da mangiare. Con sette pani e pochi pesci ha sfamato tutti!

Leggi la storia – Matteo 15:29-38

Poi Gesù andò verso il lago di Galilea, salì sopra una collina e si sedette. Molta gente venne da lui portando zoppi, storpi, ciechi, muti e molti altri malati. Li mettevano a terra, vicino ai suoi piedi, ed egli li guariva. La gente era piena di meraviglia perché vedeva che i muti incominciavano a parlare, gli storpi erano guariti, gli zoppi camminavano bene e i ciechi riacquistavano la vista.

Allora tutti lodavano il Dio d’Israele.

Gesù chiamò i suoi discepoli e disse:

— Questa gente mi fa pena. Già da tre giorni stanno con me e non hanno più niente da mangiare. Non voglio mandarli a casa digiuni, perché potrebbero sentirsi male lungo la strada.

I discepoli gli dissero:

— Come potremo qui, in un luogo deserto, trovare tanto pane per una folla così grande?

E Gesù domandò:

— Quanti pani avete?

Risposero:

— Sette, e pochi pesciolini.

E Gesù ordinò alla folla di sedersi per terra. Prese i sette pani e i pesci, fece la preghiera di ringraziamento, spezzò i pani e li diede ai discepoli, e i discepoli alla folla.

Tutti mangiarono e ne ebbero abbastanza. Quando poi si raccolsero gli avanzi, se ne riempirono sette ceste.

Quelli che avevano mangiato erano quattromila uomini, senza contare le donne e i bambini.

Contattaci su Facebook

Vieni a imparare con noi a vivere come Gesù