Gesù insegna ai suoi discepoli una lezione importante. Non dovrebbero cercare di avere potere sugli altri o gli uni sugli altri. Invece, proprio come Gesù, dovrebbero mostrare amore l’uno verso l’altro servendo l’altra persona.

Leggi la storia – Giovanni 13:1-17

Era ormai vicina la festa ebraica della Pasqua. Gesù sapeva che era venuto per lui il momento di lasciare questo mondo e tornare al Padre. Egli aveva sempre amato i suoi *discepoli che erano nel mondo, e li amò sino alla fine.

All’ora della cena, il diavolo aveva già convinto Giuda (il figlio di Simone Iscariota) a tradire Gesù. Gesù sapeva di aver avuto dal Padre ogni potere; sapeva pure che era venuto da Dio e che a Dio ritornava. Allora si alzò da tavola, si tolse la veste e si legò un asciugamano intorno ai fianchi, versò l’acqua in un catino, e cominciò a lavare i piedi ai suoi discepoli. Poi li asciugava con il panno che aveva intorno ai fianchi.

Quando arrivò il suo turno, Simon Pietro gli disse:

— Signore, tu vuoi lavare i piedi a me?

Gesù rispose:

— Ora tu non capisci quello che io faccio; lo capirai dopo.

Pietro replicò:

— No, tu non mi laverai mai i piedi!

Gesù ribatté:

— Se io non ti lavo, tu non sarai veramente unito a me.

Simon Pietro gli disse:

— Signore, non lavarmi soltanto i piedi, ma anche le mani e il capo.

Gesù rispose:

— Chi è già lavato non ha bisogno di lavarsi altro che i piedi. È completamente puro. Anche voi siete puri, ma non tutti.

Infatti, sapeva già chi lo avrebbe tradito. Per questo disse: «Non tutti siete puri».

Gesù terminò di lavare i piedi ai discepoli, riprese la sua veste e si mise di nuovo a tavola. Poi disse: «Capite quello che ho fatto per voi? Voi mi chiamate Maestro e Signore, e fate bene perché lo sono. Dunque, se io, Signore e Maestro, vi ho lavato i piedi, anche voi dovete lavarvi i piedi gli uni gli altri. Io vi ho dato un esempio perché facciate come io ho fatto a voi. Certamente un servo non è più importante del suo padrone e un ambasciatore non è più grande di chi lo ha mandato. Ora sapete queste cose; ma sarete beati quando le metterete in pratica.

Chi è Gesù?

Venite a saperne di più su Gesù e su ciò che ha fatto per noi.

Seguire Gesù

Impara come puoi prendere i tuoi primi passi per diventare
il suo studente, il suo discepolo.