Il messaggio principale di Gesù era il Regno di Dio. Ci ha detto come Dio regna su tutte le cose e, in un certo senso, questo è il Regno. Tuttavia, solo alcuni riconoscono il suo regno e si sottomettono a ciò che Dio dice. Questi sono i soggetti del suo Regno.

Gesù parlò spesso del Regno di Dio usando storie e parabole. Tuttavia, quando iniziò a parlare, Gesù ci disse molto chiaramente che il Regno di Dio è vicino e che dovremmo quindi ravvaderci e credere.

Leggi la storia – Marco 1:14-15

Poi Giovanni il Battezzatore fu arrestato e messo in prigione. Allora Gesù andò nella regione della Galilea e cominciò a proclamare il Vangelo, il lieto messaggio di Dio. Egli diceva: «Il tempo della salvezza è venuto: il regno di Dio è vicino. Cambiate vita e credete in questo lieto messaggio!».

Cosa significa ravvedersi? Prima di tutto, dobbiamo lasciare la nostra vecchia vita che ha rifiutato Gesù come Re. Dio ha dato a Gesù tutta l’autorità sia sui cieli che sulla terra, e così anche noi dobbiamo guardare a lui come la nostra autorità, il nostro Re.

Mentre diamo a Gesù l’autorità sulla nostra vita, dobbiamo ravvederci del peccato che abbiamo commesso, dicendo a Dio che ci dispiace per quello che abbiamo fatto e tornare a lui.

Mentre facciamo questo, dobbiamo credere in Gesù come Re, come Messia, e come nostro Salvatore. Lui è ora responsabile delle nostre vite e noi dobbiamo credere e non dubitare che lui possa salvarci dall’ira di Dio e dalla punizione dei nostri peccati.

Se faremo queste cose, faremo il nostro primo passo per entrare nel Regno di Dio!

Chi è Gesù?

Vieni a imparare con noi a vivere come Gesù

Seguire Gesù

Impara come puoi fare i tuoi primi passi per diventare
il suo studente, il suo discepolo